domenica, dicembre 30, 2007

SEMIFREDDO DI CACHI


Io vado matta per i cachi.
Questo semifreddo molto delicato può essere fatto con largo anticipo.
Io l'ho preparato un giorno che vendevano cachi maturi a cassette.
Ieri l'ho servito per il compleanno del mio maritino. Eravamo 20. Spazzolato!


INGREDIENTI:
2kg cachi
600gr. zucchero
succo 1 limone e mezzo
500ml panna

Lavare bene i cachi, tagliarli a metà, togliere foglia e picciolo, levare con un cucchiaino la parte centrale filacciosa. Passarli con il passaverdura (NON frullarli).
Unire zucchero e limone e mescolare bene. Dividere in due parti questa salsa: metà verrà unita alla panna montata, l’altra metà sarà la salsa con cui servire il semifreddo.
Montare la panna con le fruste elettriche, poi unirla delicatamente ad una metà della salsa di cachi con la frusta a mano.
Versare in uno stampo rettangolare e mettere in freezer.
L’altra metà della salsa va messa in frigo se si utilizza in un paio di giorni, altrimenti si mette in freezer. In questo secondo caso va tolta da freezer almeno 10 ore prima. Il semifreddo va spostato dal freezer al frigo mezzora prima di essere servito e levato all’ultimo dallo stampo.
Servire una fetta di semifreddo con abbondante salsa di cachi.

6 commenti:

Susy ha detto...

Ad averla avuta prima.....mi sono rimasti solo 3 cachi.
Ora ridimensiono le dosi e la provo :)

Susy

susy ha detto...

Fantastico, peccato come dicevo fossero gli ultimi 3 cachi. Il prossimo anno ne conserverò di sicuro qualcuno così nel freezer.
Prima o poi devo venire a conoscerti di persona.

Susy

Francesca ha detto...

ottimo davvero. Se i cachi sono maturi, quindi dolci, secondo te si può diminuire lo zucchero? Ora che non trovo i cachi con quale altro frutto me lo consiglieresti? SLURPP :-P

Francesca

barb michelen ha detto...

look this is the "diet" i told you about you should really enter the site :) bye enter the site

fux ha detto...

@francesca:
bella domanda! Sai che non sapreicon quale altro frutto? Mi dispiace.

Alessandra ha detto...

Petta, una ricetta bellissima e che farò oggi subito subito.Sono anch'io golosissima di cachi un saluto Alessandra da Udine