giovedì, marzo 29, 2007

MICRO MERINGHE


Ho avuto la ricetta da un nostro caro amico qualche anno fa.
Prima di riuscire a farle come dico io, le ho dovute fare tre volte! O erano troppo dolci, o si spaccavano, o non si cuocevano abbastanza. Poi ho trovato il mio equilibrio tra dosi e calore.
Ma non c'è da scoraggiarsi. I forni non sono tutti uguali e ognuno deve imparare a conoscere il proprio. Il mio forno è di quelli che cuociono in profondità, come dice mia suocera che è maestra di cucina. Se leggo ed eseguo una ricetta, devo sempre scaldarlo molto meno di quanto si dovrebbe.

(dose per due teglie di meringhine)
3 albumi
240 gr zucchero
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale

Montare a neve fermissima le chiare d'uovo con un pizzico di sale.
Intanto accendere il forno a 110° (qui sta il quiz del calore! se è troppo forte si spaccano).
Aggiungere lo zucchero un cucchiaio per volta, mentre le fruste girano fortissimo.
L'impasto deve "frullare" per dieci-minuti-dieci e diventa lucido e sodo.
Metterlo nella poche con un beccuccio piccolo e fare le meringhine sulla teglia del forno ricoperta da carta-forno, un po' distanziate perchè poi gonfiano.
Infornare nel ripiano basso e cuocere per 20' col timer. Diventano appena rosa.
Staccarle dalla carta-forno solo dopo che si sono raffreddate.
Conservarle coperte con la pellicola, altrimenti prendono l'umido della cucina e diventano molle.
Inutile dire: servire con panna montata.
Chi mi conosce da vivo, le ha quasi sicuramente assaggiate, perchè ai compleanni i miei bimbi le prenotano con anticipo. Questa volta sono frutto di un avanzo di bianchi d'uovo di una crema pasticciera. Sarebbe stato un peccato buttarli.
Piaciutissime!

3 commenti:

DIANA ha detto...

grazie per la ricetta e io dico che in effetti sono perfette!!!ho aggiunto il tuo link nella mia lista così ti vengo a trovare spesso..buona giornata!!

Anonimo ha detto...

Ciao, sempre di passaggio.. aggiungo alla tua ricetta una variante la farina di cocco.. vengono delle meringhe buonissime con in finale una spruzzata di cacao. Bontà! Eli

Procopia ha detto...

This is great info to know.