lunedì, novembre 06, 2006

SALVAPADELLE


Ma voi cosa ci mettete tra una padella antiaderente e l'altra? Io ci ho sempre messo la carta Scottex. Dopo un po' di mesi però si stropiccia e si sciupa. Un giorno mi sono detta: ecco cosa devo fare... dei "salvapadelle". Be', non è che sia un'idea geniale, però è un regalo un po' diverso dal solito. Sono in misto cotone, belli grandi (25cm di lato), vanno in lavatrice, non stingono, fanno il loro uso e sono allegri. Les voilà!


LISTINO PREZZI (qui a destra nelle ETICHETTE).

5 commenti:

dabogirl ha detto...

fantastico, pensa che io sono talmente schifosa come casalinga che non ci avevo mai pensato, al salvapadelle, manco con lo scottex.
Ma la tua idea mi piace!
Si può ordinare su internet?
Grazie!
(ps: ti ho trovato tramite tua cugina!)

FRANCESCA ha detto...

per dabogirl:
solitamente mostro e vendo i miei lavori nei negozi o nelle case dove vengo invitata. Per quanto riguarda la vendita su internet mi sto organizzando. Se ti è possibile, mandami una mail che ci mettiamo d'accordo.
La vendita a Genova in questi giorni sta andando a gonfie vele!

angioletto79 ha detto...

bellissima idea!!!!!
ma le margherite sono dipinte con i colori per la stoffa?

francesca ha detto...

per angioletto 79:
sì colori da stoffa fissati col ferro da stiro caldo. Si possono lavare in lavatrice e non stingono.

Anonimo ha detto...

io, dopo averle fregate per benino con la pagliuzza (perchè, anche se antiaderenti, dopo 5 giorni che giacciono sul lavandino difficilmente si scrostano), le lancio dentro l'armadio chiudendo velocemente lo sportello prima che mi caschi tutto addosso.
le tue presine sono una creazione perversa.