lunedì, settembre 11, 2017

TENDE DI BISSO CON I CERVI



Realizzare delle tende in bisso di lino non è proprio uno scherzo.
Devono cadere a piombo, per cui devo tirare il filo dell'ordito o della trama nei punti strategici in modo che sia tutto in drittofilo (sia i lati, sia l'orlo).


Il lavoro è certosino, ma dà grande soddisfazioni.


La precisione deve essere assoluta. E se si sbaglia di pochissimo... si disfa e si ricuce (argh!!!!).


Questo è stato un lavoro in collaborazione. Della serie "dimmi cosa devo fare e io lo faccio!".
Sopra le patelle con i bottoni di madreperla e sotto l'orlo liscio. I cervi dipinti a mano.


Difficile a dirsi e molto difficile a farsi.




L'effetto della luce fa sì che di notte il cervo sia bianco candido e di giorno sia scuro perché la luce esterna lo mette in ombra.


Questa volta mi dico "brava Gina!".

5 commenti:

Cristina P. ha detto...

Veramente spettacolari, brava Francesca!!!!
Cristina

laura mandolesi ha detto...

che incanto il doppio effetto è veramente una chicca! complimenti

Anonimo ha detto...

Senza parole!! Davvero magnifiche!
...Quasi quasi te le chiedo anche per me ;)

Gemma ha detto...

Il commento sopra era il mio...

Anonimo ha detto...

Francesca volevo ringraziarla anche pubblicamente per lo splendido lavoro svolto. Mi rendo conto di averle affidato una "mission impossible" ma il risultato è davvero straordinario :-)
alla prossima avventura!
Antonio