sabato, maggio 03, 2014

MATRIMONIO IN PROGRESS


Per i matrimoni si sa che bisogna avere grandi riserve di pazienza certosina. Un po' è dovuto alle quantità, ma il vero fatto è che, per queste occasioni, si fanno cose folli: materiali pregiati, lavorazioni a cinque stelle.

A me piace anche tenere al corrente la mia sposina sull'avanzamento lavori, per cui in tutti questi mesi le ho mandato man mano tutte queste foto scattate con il cellulare nel mio laboratorio.


Per fare questi bellissimi foularini ho orlato a macchina i bordi e, soprattutto, passato a mano con l'ago tutte le quattro codine dentro all'orlo.

 

E non immaginavo di aver bisogno anche delle pinze!


C'è voluto un inverno intero, un pochino al giorno, con quella pazienza certosina.



Il lavoro all'inizio è un lavoro "sporco". Si cuce, si taglia, si rifila...


Si devono preparare tutti gli ingredienti come fa un cuoco.




Ho dipinto centinaia di iniziali a mano e anche questo un pochino al giorno.


 

Finalmente ho cominciato a stirare e l'idea  ha preso  forma.

 
Gli scatoloni di bomboniere ora sono già arrivati a destinazione e ho il cuore in pace.
Fra poco mostrerò il lavoro confezionato anche a voi.

8 commenti:

SR ha detto...

Adoro i work in progress, mostrano tutto il lavoro che c'è dietro a una creazione. Aspetto con ansia di vedere il risultato finale. Buon lavoro, Sara.

"di cuore" ha detto...

non c'è prezzo per
tutto questo lavoro..

G.

fux ha detto...

@ di cuore:
Ciao, Giuliana.
Che piacere la tua visita!

simona ha detto...

wow...........i tuoi lavori favolosi come sempre!!!!! e quanta cura e precisione!!!
baci!!!

Gemma ha detto...

Semplicemente stupendo! Fux, sei sempre una certezza!

Paola ha detto...

Tutto perfetto come sempre ...

Cristiana ha detto...

Francesca, siamo sopravvissuti. È stata una giornata indimenticabile grazie anche alla perfezione dei tuoi meravigliosi sacchettini. Non appena avrò tutte le foto non mancherò di girartele.

fux ha detto...

@ cristiana:

Tesoroooooooooooooooo!!!!!!
Sono proprio felice.
Vi ho pensati tutta la giornata.
Ora pubblico il post delle bomboniere finite.

Francesca