giovedì, febbraio 21, 2013

TENDINE PER LA MONTAGNA



La scelta dei materiali è fondamentale.
Da mia suocera ho imparato a scegliere materiali di prima qualità anche per fare una frittata!
E non importa se si deve acquistare a Salisburgo o in Belgio il materiale per fare le tende, l'importante è trovare quello adatto.

Il misto lino per cadere a piombo deve essere tagliato in dritto filo.
Un paziente lavoro (a segnare il pannellino di ogni tenda) mi ha impegnata nello sfilare il filo sui quattro lati per evidenziare il punto di piega. Sfila, piega, spilla, stira, cuci, ri-stira....
Si è trattato di  un lavoro certosino, ma di riuscita resa e mia personale grande soddisfazione.


Tanti spilli prima della stiratura per tenere fermo il tessuto molto garzato e morbido.


Le patelline sono cucite in forma, rovesciate e ribattute. I bottoni di madreperla sbucano fuori dagli occhielli fatti  a macchina.
Signore, ti ringrazio di non avere mai sbagliato qui, altrimenti avrei buttato via il lavoro!


Dalla mia nonna Gina ho imparato a disfare quando un lavoro non fosse venuto perfetto.
Il pizzo è prima tagliato e rifinito e successivamente applicato alla tenda.
Signore, ti ringrazio di avermi dato la pazienza di disfare e rifare quando qui ho sbagliato!! Mannaggia!!



Infine su un vassoio, neanche fossero prelibati bignè, le consegnerò alla padrona di casa.

E ora non mi resta che vederle appese in  una certa stupenda casetta di montagna.

8 commenti:

Ale ha detto...

MERAVIGLIOSE! ale

Fiorita ha detto...

un lavoro eccellente!!

Enza ha detto...

Molto raffinate!!!!!!

sara ha detto...

Sono bellissime!starebbero bene anche a casa mia!!!

Gemma ha detto...

L'idea delle patelline mi piace da morire così come il pizzo di uncinetto! Quasi quasi prendo spunto e le faccio per il bagno...bè, non io, delego la mamma! ;)

Nadia ha detto...

Eleganti e raffinate nella loro semplicità,meravigliose!

Serena C. ha detto...

Ciao...sono capitata per caso nel tuo blog, mi piace tantissimo....ho avuto modo di guardare i tuoi post e devo farti i miei complimenti sei bravissima e le spiegazioni dei progetti sono molto interessanti...anch'io amo cucire e "pastrocchiare" come lo definisco io....mi sono iscritta tra i tuoi lettori fissi....se ti va passa mi farà piacere....kiss!
SERENA
www.ilmiocottage.blogspot.it

RobyGiup ha detto...

Già dalla prima foto traspare tutta la tua precisione e la tua cura per i dettagli.
Il risultato è stupendo!