mercoledì, giugno 20, 2012

PATCHWORK SHOPPING BAG




 Ma chi ha detto che si devono buttare via i ritagli di stoffa? E soprattutto non vi sembra che abbiano un fascino stupendo le lisiere dei tessuti? Quelle dove ci sono i pallini della sincronia di stampa poi... Io li conservo sempre perchè penso che un giorno o l'altro arriverà il loro posto nel mio mondo creativo.


 
Tempo fa mi ero preparata due variopinti rettangoloni fatti di mille avanzini. Sono tessuti di miei pigiamini da bambina, di miei lavori del tempo che fu, di camicette cucite dalla mia nonna Gina, di quilts di Germana (che me li regalava a quadratini da 5 x 5cm), di miei lavori patchwork ancora in corso. Sono passamanerie di due secoli fa, del secolo scorso e dei giorni nostri.
Mi mancava solo il tempo per dargli forma. Avevo le idee chiarissime di cosa sarebbero diventati.
Il cartamodello è il sacchetto della spesa.

 

Finalmente ho una borsa per fare le mie spese creative alla fiera o per custodire le mie cose nelle giornate patchwork. E peccato che il mal di testa mi abbia tenuta inchiodata a casa il giorno dell'ultimo Quilting Day del Friuli Venezia Giulia, perchè era già lì pronta per essere sfoggiata!





17 commenti:

fux ha detto...

Chiedo scusa perchè qualcosa è andato in tilt nel procedimento della pubblicazione del post. Ho dovuto ripubblicarlo (ancora non è del tutto in sesto) e ho perso i commenti che mi avevate lasciato.

I'm sorry!

PINKk ha detto...

Ma è troppo carina questa borsa...voglio imparare anche io...

Anonimo ha detto...

Ti ho cercata infatti a Triestee poiho saputo che non stavi bene:mi dispiace avremo forse altre occasioni? Chissa.. Buona estate
Rita(di Udine)

Pia ha detto...

Che meraviglia!!!

RobyGiup ha detto...

Ma che meraviglia quei pallini per la sincronia di stampa!!!
Bellissima borsa!

Chiara ha detto...

Ah ecco svelato il mistero di tutti quei ritagli di stoffa che ci avevi mostrato tempo fa... ;)

Uh, d'ora in poi terrò anche io le cimose con i pallini della sincronia di stampa!!! :)))

Ottimo lavoro!

ciao ciao
Chiara

m.cristina ha detto...

hai riutilizzato benissimo i piccoli avanzi di stoffa
non si deve buttare mai nulla
ciao
Cris
p.s. hai visto le bomboniere che ho fatto con le tue splendide spiegazioni?

CLAUDIA ha detto...

B E L L I S S I M A ! ! !
Trovo geniale l'utilizzo dei pallini.... sono veramente carini, ma anche le scritte non sono da meno.

Complimenti! Ora so cosa fare con tutti qui piccoli ritagli di stoffine che ho nel mio armadio....

Ciao
Claudia

Michela ha detto...

E MERAVIGLIOSA!!!!!!!
Ci credo tu ne sia orgogliosa ne hai tutti i diritti. E fatta benissimo e soprattutto è piena di ricordi!!!!
BRAVISSIMA!!!!
Michela

Francesca ha detto...

ed è bellissima!
Adoro come lavori, un bacio <3

quelle che ... il tombolo ha detto...

Anche noi siamo fans del "non si butta via niente, può sempre servire!!!" e questa è la dimostrazione: Bellissimo riciclo!!
Quelle che ...il tombolo

Baby Milini ha detto...

Ciao, sono Baby. Ti faccio i complimenti, hai davvero una bella fantasia :-)
A presto

Elena Terenzi ha detto...

Bravissima! Adoro riciclare così! La mia craft room è piena di ritagli ma proprio non ce la faccio a buttarli via.
Se ti va di passare a trovarmi sarai la benvenuta!

Paola ha detto...

Una borsa che racconta.L'idea dei pallini poi....fantastica

Anonimo ha detto...

ecco, questo è un capolavoro.

Anonimo ha detto...

Francesca è bellissima questa borsa, ma mi piacerebbe sapere se l'hai imbottita o semplicemente doppiata? ...oppure ancora meglio un piccolo tutorial se non chiedo troppo. Ti seguo da un po' e vedo che sei sempre molto diponibile!!! Un bacio grande e tanti complimenti per i tuoi lavori ormai introvabili in questo mondo dove ormai sono in pochi ad apprezzare i lavori fatti a mano.

Silvia

fux ha detto...

silvia:
ciao, Silvia.
dopo aver fatto il grande pezzo patchworh, ho stirato sul rovescio una di quelle fliseline che aderiscono con il ferro da stiro. Mi è anche servita per tenere appiattite tutte le cuciture sul rovescio.
Poi ho aggiunto la fodera.

Per quanto riguarda il tutorial... forse un giorno lo farò. Perchè no!
Ma è il tempo che mi mancaaaaaaaaaaa!!!