mercoledì, marzo 02, 2011

CUSCINETTO PORTAFEDI: TUTORIAL

Tutorial in notturna questa volta.
In questo periodo ogni ora entro mezzanotte è buona per lavorare!

Tagliare in dritto filo due quadrati di lino di 20cm x 20cm.
Disegnare su uno dei due quadrati di lino, centrato nel tessuto quadrato, il contorno del cuscino con gli angoli arrotondati.


Tagliare un pezzo di nastro di 1,20cm circa.
Appoggiare il nastro su questo segno tenendosi 0,5cm all'interno del profilo e appuntarlo man mano, seguendo sempre il profilo fino a chiuderlo.


Attenzione! Negli angoli arrotondati formare con il nastro fitte piegoline.


Cucire a 0,5cm dal bordo interno del nastro (andando quindi a cucire sopra al disegno del profilo che rimane nascosto sotto al nastro).
Questa operazione serve a fermare il nastro ed a eliminare gli spilli dal lavoro.




Fare molta attenzione negli angoli.


Il risultato è questo. (Potete cliccare sulla foto per ingrandirla.)


Girare il tutto sottosopra.


Tagliare a 0,5cm all'esterno della cucitura.


Negli angoli tagliare a zig zag.


Dall'altra parte viene così.


Per fissare il retro sovrapporre il lavoro, come nella foto, sull'altro quadrato di lino e appuntarlo con gli spilli.


Cucire appena all'interno della cucitura esistente, lasciando una piccola apertura non cucita.


Infine risvoltare e stirare.
Prima di riempire di ovatta, fare un piccolo segno nei due punti dove si vuole posizionare le fedi.
Riempire il cuscinetto di ovatta, chiudere l'apertura con un piccolo sottopunto invisibile. Cucire i due nastrini per le fedi prendendo entrambi i tessuti e tirando bene il punto.

1 commento:

Galadriel ha detto...

Che belloooo, grazie!... anche se io son già sposata... ih ih ih... non si sa mai!
Ciao
Roberta