mercoledì, dicembre 31, 2008

ECCO QUI GLI SCOLARETTI DEL '64!








Ce l'abbiamo fatta!
E' stato bellissimo organizzare quest'incontro.
E' stato entusiasmante avere trovato i recapiti di quasi tutti noi.
E' stato difficilissimo non tradirsi con la maestra.
E' stato assolutamente emozionante entrare in quel ristorante e ri-vedersi tutti dal vivo.
E' stato commovente abbracciarsi uno a uno.
E' stato maledettamente fastidioso essere così agitata... che non è da me!
E' stato divertentissimo ascoltare i "ti ricordi" di Alberto Lagomaggiore, Paolo Terzolo e della maestra.
E' stato gioioso vedere i nostri bambini legare subito dal primo momento.
E' stato un dispiacere infinito non essere riuscita a parlare bene con tutti.
E' stato buffissimo mettersi in posa per la foto nella stessa posizione della foto della quinta. (Peperinoooooo... ma sei nel posto sbagliato, mannaggia!).

Arrivederci a presto!


Dico qui a quei pochissimi che non abbiamo ancora trovato che da oggi faremo di tutto per raggiungere anche loro.
E' una promessa.
Parola di Sherlock Holmes.

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Buon anno, Francesca!
benvenuta

stefania ha detto...

Ma che bella questa cosa che avete organizzato!!!

bricolo-chic ha detto...

che bella iniziativa, è bello ritrovarsi dopo tanti anni e vedere i diversi percorsi di ciascuno!
ho pubblicato sul mio blog le istruzioni della caterinetta, o funghetto, ma secondo me il tuo inizio è perfetto! ciao e auguri

Paola B. ha detto...

Grazie a te Francesca. Senza il tuo entusiasmo e la tua determinazione non sarebbe stato possibile. Condivido tutti i tuoi commenti, compreso il disappunto per non essere riuscita a parlare più a lungo con tutti. Spero in un arrivederci a presto, per ora un abbraccio!

Anonimo ha detto...

Ma che bella iniziativa!
Chissa' che emozione rivedervi tutti dopo cosi' tanto tempo.
Un bacione e ancora auguri di buon anno.
Mariangela

blogamop ha detto...

Juste quelques mots pour te souhaiter une excellente année 2009!

Gallinavecchia ha detto...

Che bello che ci siate davvero riusciti!
La foto nella stessa posizione è MITICA :-)

un abbraccio e buon 2009, che sia esattamente come tu lo vuoi
Gallinavecchia

Anonimo ha detto...

Per me ci siamo regalati la più bella sorpresa di Natale!E' stata un'emozione intensa,augurabile a tutti!Ale B.

Anonimo ha detto...

Buon Anno Francesca e grazie della tua pazienza. E' stata una cosa estremamente carina.
Giorgio F.

Anonimo ha detto...

Ti ringrazio ancora per il tuo grandissimo impegno, con il quale è stato possibile vivere un'emozione indimenticabile.
Volevo anche dirti che la tua bellissima penna-ortensia sta benissimo sulla mia scrivania! E' stato un pensiero molto gradito che mi fa ricordare quella giornata memorabile.
Baci.
Cristina M.

Anonimo ha detto...

Cara Franci, la tua splendida iniziativa sta avendo un seguito di commenti e mail che fa veramente ben sperare. Spero che si riesca veramente a rivederci quanto prima per trascorrere altri splendidi momenti tutti insieme. Un Abbraccio, Franci C.

splendid ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Io ho sempre creduto che si può piangere sia per la gioia che per la tristezza. E' quello che sta succedendo a me.
Sono tanto felice che ci siamo ritrovati, mi sembra che il tempo non sia mai passato. Ora mi vengono in mente tante cose, dalla morte del maestro, alle difficoltà scolastiche.
Io non so come ringraziarti per aver tentato di trovarmi e di essere riuscita nella tua non facile impresa.
Un abbraccio fortissimo la tua compagna ed amica Caterina

Butterfly Creations ha detto...

Bellissimo connubio del passato con il presente!Complimenti!Magari ci riuscissimo anche noi compagni a riunirci!!:)