mercoledì, settembre 28, 2011

HO CAMBIATO IL MIO PROFILO


Poi va a finire che a certe cose ci si abitua. Si passa per la stessa strada ogni giorno e non si guardano neanche più le case o le piante. Come i disegni di una tappezzeria che non noti più. Meno male che arriva la primavera e un albero fiorisce, poi l'altro e poi l'altro ancora. Allora li noti e ti risvegli dall'indifferenza.
Era aprile e mi sono detta: "Facciamo un po' questo cambio degli armadi, queste pulizie di primavera anche sul blog."
Mi sono "accorta" del mio profilo e ho voluto sostituirlo. Passo passo ne ho cambiato tanti dettagli e ora che è tutto diverso, per non perderlo per sempre, ne copio una parte qui in questo post!

Certo, senza il Liceo Scientifico a Genova, un anno negli Stati Uniti, l’Istituto Europeo di Design, l’Unimark dove ero grafica, la Leo Burnett dove ero account a Milano, senza l’agenzia di assicurazioni di mio padre a Genova e quella di mio marito a Udine dove mi occupavo di contabilità, non sarei quella che sono…. Ma senza l’insegnamento di ago e filo della mia cara nonna Gina, sarta di professione, dove sarei ora, dopo aver dato alla luce le mie tre splendide canaglie?

lunedì, settembre 26, 2011

IDEE PER I REGALI DI NATALE


Il tuo nipotino ha un personaggio preferito da dipingere su una t-shirt o sulla tasca dei jeans?


Tuo figlio ama i colori alla moda e gli animali portafortuna?


Oppure la tua amica ha un cuore grande così?


O forse vuoi fare un pensiero uguale-ma-diverso a tutte le tue amiche e ti piacciono queste etichette per le valigie?


O magari vuoi fare un regalo a un bimbetto che fa pasticci a tavola...


La tua vicina di casa ha appena dato alla luce un bel maschietto?


La tua amica del cuore è un'abile knitter?


O invece ama portare in dono torte fatte in casa.


La figlia della tua amica apprezzerebbe un astuccio tutto suo?


Può anche darsi che sia ora che la tua amica cambi il portachiavi della sua macchina!


Se preferisci un dono ricco di significato, il braccialetto della vita di Gesù potrebbe essere perfetto per tua figlia.


Magari le tue amiche sono stufe di essere sempre derubate della penna per scrivere la spesa!


Se devi fare un regalo alla tua amica, puoi scegliere il tessuto per una borsa alla moda.


Un mini-regalo può essere un mini-beauty-case da mettere in borsetta.


Per le ragazzine una borsetta a tracolla con il nome ricamato.


Per zie, amiche e parenti posso dipingervi il gallo sui sacchettini per lo spago da cucina (lo spago esce dal buco).


Per un maschietto che va alle elementari, ecco il sacchetto per le scarpe da ginnnastica.


Per qualsiasi età, sesso, grado di parentela, infine vi propongo i sacchi per la biancheria con l'iniziale dipinta.
Sono pratici in valigia: i piccoli per suddividere la biancheria intima di ogni familiare, i grandi per riportare a casa la biancheria sporca. Fantasie di tessuti a volontà.

Ma sappiate che nulla è già pronto, tutto viene fatto seguendo le vostre indicazioni e la personalità di chi riceverà i vostri doni.
Ditemi a chi va fatto il regalo, che tipo è, quanti anni ha, quali sono i suoi colori preferiti, qual'è il vostro budget.
Per me sarà proprio un piacere farvi la mia proposta.
Come sempre, è SENZA IMPEGNO ALCUNO.
Trovate il link per mandarmi una mail sulla destra del blog.
Sempre sulla destra del blog trovate infiniti altri link che raggruppano i miei lavori per genere. Ce n'è per tutti i gusti.
Buona esplorazione!



E cliccando qui potete visualizzare il mio LISTINO PREZZI

domenica, settembre 25, 2011

GNOCCHI DI ZUCCA (SENZA GLUTINE)



Già tempo fa vi avevo parlato dei miei gnocchi di zucca.
Oggi ho provato ad adattarne la ricetta utilizzando la farina senza glutine.

(Se volete leggere la ricetta originale con la farina normale cliccate qui e trovate il vecchio post.)

INGREDIENTI (per 8pp):
1,400gr zucca (pulita, senza buccia),
190gr farina senza glutine COOP,
80gr fecola di patate (certificata senza glutine),
1 uovo e mezzo (ho levato metà del bianco del secondo uovo),
NO sale.
CONDIMENTO: burro, salvia e ricotta affumicata.

Con un grosso coltello affilato pulire la zucca dai semi e levare la buccia. Tagliare la polpa a grossi pezzi.



Cuocere al vapore in pentola a pressione per 6 minuti.
Intanto mettere sul fuoco un grossa pentola di acqua (come per la pasta), con l'accortezza di salarla più del solito.



Rosolare il burro con un ciuffo di salvia.



Mescolare a lungo zucca, farine e uova.



Con due cucchiaini fare delle chenelle e tuffarle una a una nell'acqua in ebollizione.
Lasciarle cuocere qualche secondo dopo che vengono a galla.



Scolarle mano a mano con una schiumarola e metterle in un piatto condendole con burro fuso.
Cospargere di ricotta affumicata grattugiata.

mercoledì, settembre 21, 2011

PESCIOLINO MORBIDO



Questo pesciolino che sembra un po' una balena è in puro cotone bianco con il retro di spugna colorata.
Difficilmente è solo soletto.



In genere viene abbinato all'asciugamano per il bagnetto che è in nido d'ape di cotone, foderato di morbida spugna.
Qui una bella iniziale applicata per personalizzare il cadeau...



...e là anche un'etichetta speciale in tessuto con il nome ricamato sopra.
Così anche la confezione regalo è personalizzata!
L'etichetta può essere riutilizzata in infinite situazioni: sul sacco dell'asilo, sul sacchetto delle scarpe da ginnastica della scuola, sulla borsa dello sport.



Potete scegliere voi il colore dominante e l'iniziale che volete.
Si può fare per femminuccia o per maschietto.



Oppure si può affiancare ad un bel beauty case per i pannolini foderato in quadrettino Vichy di cotone.



Ognuno è diverso dall'altro.
E' anche utilissimo per tenere impegnate le manine dei bébé durante il cambio del pannolino.
Provare per credere!



Se invece volete regalarne uno da solo, posso impacchettarlo così.



Infine ci sono anche quelli Lui & Lei che possono essere utilizzati nella vasca da bagno come semplici spugne.

lunedì, settembre 19, 2011

PORTACHIAVI CON IL MOSCHETTONE

Ormai ne avete visti a centinaia. I miei portachiavi sono uno diverso dall'altro e ogni volta non so come verrà il successivo. Questo è per una ragazzina gioiosa e frizzante. Ma voi sapete che Natale non è poi così lontano? Se avete qualche prenotazione da fare, scrivetemi. Intanto tengo il posto in agenda per voi!!!!

giovedì, settembre 15, 2011

Creatività fatta a mano in azione sul web

Il Friuli Venezia Giulia è la mia regione di adozione e mi ha sempre, dico sempre, accolto nei modi migliori. Questa volta una testata on-line mi dedica un articolo molto bello. La testata si chiama Green FVG Il buonessere in Friuli Venezia Giulia. Ringrazio tantissimo i redattori che hanno compreso lo spirito con cui lavoro, la passione e il cuore che ci metto. Se volete curiosarla con interesse come ho fatto io, questo è il link. Buona lettura!

domenica, settembre 11, 2011

SET ASILO



Indovinatooooooooooo!
Certo che sì, è un set per una bella bimba che comincia l'asilo quest'anno.
Il primo indizio erano gli elastici dei bavaglioli.....



Ho utilizzato due tessuti accostandoli sempre assieme in modo che la sua mamma non diventi matta ad abbinare i pezzi tra loro.
Tanti i ricambi per facilitare i turni in lavatrice!
Sui bavaglioloni con l'elastico ho applicato bei cuoricioni.
Su ogni pezzo ho aggiunto l'etichetta con il nome ricamato a macchina, come richiesto.



Anche i portabavaglioli (richiesti dall'asilo) sono nei due tessuti.


Gli asciugamani hanno una pratica asola per essere appesi a un gancio.


Per la nanna di questa principessina ho preparato una bella trapuntina di piquet di cotone imbottito.
Sul rovescio è foderata con un cotone americano. In questo modo potrà fare a meno del lenzuolo e sentirne lo stesso la consistenza.


Infine le ho preparato due bei sacchi per farla sentire grande e portare da sola il set all'asilo. Uno ha i cordoni montati "a spallaccio" come gli zainetti.

Vorrei proprio essere una farfallina e osservarla mentre entra all'asilo!

Buon inizio, tesorino!

venerdì, settembre 09, 2011

IN PROGRESS



Ecco un aiutino...



... e un altro ancora.

giovedì, settembre 08, 2011

IN PROGRESS

Secondo difficile indizio.

mercoledì, settembre 07, 2011

IN PROGRESS

Meglio organizzarsi bene, quando si è un po' indaffarati! Sto cucendo un bellissimo lavoro. Questo è il primo indizio!

lunedì, settembre 05, 2011

GRUCCE DECORATE E PERSONALIZZATE

Siete pronti? Si parte per un nuovo anno scolastico. Chi è genitore come me, chissà perchè (!!!), mentalmente comincia l'anno a settembre invece che a gennaio (!!!).
Queste grucce sono per Camilla e nessun'altra ed hanno un bel fiocco al collo come quello dei grembiulini di una volta. Io gliele spedisco con un bacino nascosto nello scatolone!
Tante di queste altre grucce più semplici sono per un neonato negozio. Servono per mettere il bella mostra gli abitini da bambini piccini. Si chiama ZUCCHEROFILATO ed è a Valenza. Io colgo l'occasione per fargli tutti gli auguri di questo mondo